Giornata nazionale contro i disturbi del comportamento alimentare – 15 marzo 2014

LOGO CONSULTA OK

LOGO FIOCCHETTO LILLA OK

Il 15 marzo 2014 è la 3° Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla contro i disturbi del comportamento alimentare. La giornata è nata in memoria di Giulia, figlia di Stefano Tavilla che ne è promotore nonché Presidente dell’Associazione Mi nutro di vita di Genova.

Il 2014 è il secondo anno che Consult@noi ‐ Associazione di Volontariato Disturbi del Comportamento Alimentare (anoressia, bulimia, Disturbi dell’Alimentazione Incontrollata) aderisce alla Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla. Vari eventi di sensibilizzazione e informazione sul tema dei disturbi del comportamento alimentare si svolgeranno in tutta Italia nelle sedi delle 18 Associazioni di Consult@noi.

Quest’anno la 3° Giornata Nazionale si svolgerà in 40 città italiane. Particolare rilevanza avranno gli eventi di Milano, Roma e Genova dove verrà presentato il film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge” di Ilaria de Laurentiis e Raffaele Brunetti. Il film è messo cortesemente a disposizione di Consult@noi dalla casa produttrice B&BFILM, per il tramite dell’Associazione Fenice Lazio Onlus”. Il documentario sarà proiettato lo stesso giorno anche nelle sedi di Pordenone, Cagliari, Massa Carrara, Cesena. Nel film si raccontano, esclusivamente attraverso riprese effettuate durante gli incontri di psicoterapia, le storie di 4 pazienti seguite nell’arco di un anno, presso il Centro per i Disturbi Alimentari dell’ASL ROMA E. Il privilegio di poter osservare quanto si dice, o non si riesce a dire, durante le sedute è occasione per far luce su un tema altrimenti molto difficile da mostrare nella sua reale essenza.

Comunicato stampa

Principali eventi in programma nella giornata del 15 marzo 2014

(le città sono riportate in ordine alfabetico)

BELLUNO

Ospedale San Martino – Divulgazione e distribuzione di materiale informativo. Apertura/inaugurazione, nell’Ospedale di Feltre in collaborazione con l’Ulss 2, di un Centro DCA di 1^ livello dedicato sia agli adolescenti che agli adulti.

BOLOGNA – ore 15.00

“Mi nutro di scrittura” – Centro Natura, Via degli Albari 4/a -Sala E 1° piano. Presenta Rossella Assanti (collaboratrice di Info Oggi.it) – Interverranno: Dott.ssa Valentina Francia, Signor Gianni Bitonti, Signora Mara Pasin, Dott.ssa Alessandra Pinetti, Dott.ssa Giulia Andreatta – Dibattito

Locandina

CAGLIARI – ore 17.00

Proiezione del film documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge”, presso EXMA. A seguire una giovane donna parlerà del suo percorso di malattia, di cure e di guarigione. Interverrà Elisabetta Manca di Nissa, Presidente Associazione Voci dell’Anima.

CARRARA – ore 9.30-13.00

Proiezione del film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge”. A seguire si svolgerà un dibattito con diversi specialisti del settore e persone con incarichi istituzionali del Comune di Massa-Carrara. L’evento è organizzato dall’Associazione per la Cura del Comportamento Alimentare – A.C.C.A. Onlus di Carrara e si svolgerà in Via Carriona, 42 – ex Mulino Forti a Carrara – Ingresso libero e gratuito – Alle 13 ci sarà un pranzo-buffet offerto dall’Associazione A.C.C.A.

Locandina

CESENA – ore 18.00

Proiezione del film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge”, in Via Serraglio n.18. Seguirà un dibattito con le Dott.sse Lia Cama e M.Teresa Crisostomo (psicologhe). Un rinfresco concluderà la serata – Ingresso libero.

GENOVA – ore 15.00

Teatro Carignano – Viale Villa Glori, 8

  • Lettura di tutti i messaggi “Il Fiocchetto Lilla per me è …” – Intervento di Michela Marzano.
  • Introduzione articolo 580-bis codice penale “Proposta di legge per contrastare l’istigazione a pratiche suscettibili a istigare anoressia e bulimia”.
  • Proiezione del film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge” – Dibattito con il pubblico.
  • Spettacolo teatrale dissacrante sul cibo “Dilemma” del Teatro Esperimento Madness – Regia Daniela Balestra.

Locandina

GROSSETO

  • Convegno “Il Fiocchetto Lilla: Comprendiamo i disturbi del comportamento alimentare”, nell’ambito del progetto presentato al Ministero della sanità “DCA: Divulgazione, Conoscenza, Approfondimento” – Sala Pegaso della Provincia di Grosseto alle ore 8.15 – Il convegno è accreditato ECM.
  • “Una serata con il fiocco …. Lilla”, spettacolo di canto e danza con la partecipazione di Verdiana – Ore 20.30 presso il Teatro degli Industri – Ingresso libero.

Locandina convegno

Locandina spettacolo

LECCE

In mattinata le Dott.sse Carola Liaci e Angela Verardo, psicologhe e psicoterapeute, distribuiranno in numerose scuole di Lecce (medie inferiori e superiori) il Fiocchetto Lilla, al fine di informare circa la gravità dei disturbi del comportamento alimentare e sensibilizzare i ragazzi, i docenti e i genitori alla cura e amore di sé.

Nel pomeriggio, alle ore 14.30, presso la marina di San Cataldo le Dott.sse Silvia Perrone, psicoterapeuta e Mara D’Andrea, psicologa e psicoterapeuta, in collaborazione con il Circolo della Vela Comune di Lecce e il Dott. Massimo Ruggiero, Presidente di “Vela e Salute”, daranno il via alla veleggiata “Tutti insieme per il Fiocchetto Lilla”. Il Fiocchetto Lilla sarà inoltre adottato da numerose farmacie e studi medici ove sarà possibile ricevere informazioni utili sull’alimentazione sana e consapevole.

Locandina

MILANO

Mattino – ore 10:00-12:00

Tavola Rotonda con esperti sui disturbi del comportamento alimentare, esponenti del mondo della danza, della letteratura e dello spettacolo, a cura di Consult@noi, presso la Sala Riunioni della Casa dei Diritti in Via De Amicis, 10 – Ingresso libero. Interverranno: Dr.ssa Sara Bertelli (psichiatra, Ospedale San Paolo di Milano), Prof. Pietro Marco Boselli (biologo e nutrizionista, Università degli Studi di Milano), Avv. Ilaria Caprioglio (scrittrice e Vice-Presidente Mi nutro di vita Genova), Dr. Stefano Erzegovesi (psichiatra-nutrizionista, Ospedale S. Raffaele di Milano), Dr.ssa Serena Libertà (scrittrice), Maestro Michele Villanova, già Primo Ballerino del Teatro alla Scala di Milano.

Pomeriggio – ore 18.15–20.00

Nell’ambito del Festival Sguardi Altrove, presso Spazio Oberdan in Viale V.Veneto 2 – Cineteca di Milano:

  • proiezione del Film documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge”;
  • proiezione de “Il Cigno da Il Carnevale degli animali” di Saint Seans – Cor. M.Fokine – Danza: Mariafrancesca Garritano Chitarra elettrica: Massimo Garritano. Seguirà dibattito con il pubblico.

PADOVA

L’Associazione ALICE per i DCA sarà presente in Piazza della Frutta (centro storico) con uno stand informativo sui DCA e distribuzione di violette lilla.

PISA – ore 9.30

Presentazione dell’Associazione “La vita oltre lo specchio”.

Locandina

PORDENONE – ore 15.00

L’Associazione ADAO Friuli Onlus organizza la proiezione del film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge” e del cortometraggio “Disorder” (presso il Ridotto del Teatro Verdi di Pordenone) – Seguirà un dibattito aperto al pubblico.

Locandina

ROMA – ore 11.00

Proiezione del film-documentario “Ciò che mi nutre mi distrugge”, presso la Casa del Cinema in Largo Mastroianni 1 – Villa Borghese – Ingresso libero – Seguirà dibattito aperto al pubblico con la presenza degli autori e protagonisti del film.

Locandina

Manifesto

THIENE – ore 17.30

Presentazione del libro “Un passo dopo l’altro. Montagnaterapia e disturbi alimentari” – Elaborazione dell’esperienza di montagnaterapia presso la Comunità residenziale SILESIA per i disturbi del comportamento alimentare, con la collaborazione del CAI di Vicenza – Sala Riunioni Biblioteca Civica, Palazzo Cornaggia, Via Corradini 89 – Ingresso libero. A seguire breve intervento di esperti del settore e dibattito con il pubblico.

Locandina

Presso altre città verrà distribuito il materiale informativo sulla giornata del Fiocchetto Lilla. La brochure verrà distribuita e messa a disposizione per la lettura e consultazione in diversi luoghi quali ospedali, palestre e studi medici. Le città coinvolte sono:

  • Castiglione del Lago;
  • Perugia;
  • Spello;
  • Arezzo;
  • Siena;
  • Firenze;
  • Modena;
  • Bologna;
  • Trieste;
  • Taranto.

Anche la Federazione Italiana Disturbi Alimentari (FIDA) aderisce alla terza Giornata nazionale del fiocchetto lilla, dedicata allaprevenzione di anoressia, bulimia, obesità e di tutte le patologie legate ai disturbi del comportamento alimentare (DCA).
Per celebrare la Giornata nazionale contro i DCA, le sedi FIDA sul territorio nazionale metteranno a disposizione le proprie équipe (formate da psicologi, psicoterapeuti, medici, nutrizionisti e psichiatri) per un primo colloquio gratuito nei giorni vicini al 15 marzo 2014 e organizzeranno una serie di eventi per sensibilizzare giovani e non solo ai problemi dei disturbi alimentari. Tra le iniziative in calendario, uno spazio di Ascolto on line per avere un parere da esperti anche via web, promosso dal Centro Heta di Ancona e Perugia; un cineforum a Torino e a Firenze; dibattiti e conferenze a Milano, Firenze, Ancona; primo colloquio gratuito in tutte le sedi, su prenotazione. Quest’anno in alcune sedi FIDA le iniziative per la Giornata del Fiocchetto Lilla si incrociano con quelle del SISM, il Segretariato degli studenti di medicina: un incontro importante, preludio di future collaborazioni, tra la federazione e i futuri medici che porteranno nuovi contributi alle iniziative FIDA e che dimostrano grande sensibilizzazione e impegno nella lotta ai DCA.

FIDA è presente in 8 città (Torino, Alessandria, Milano, Verona, Firenze, Ancona, Roma, Salerno) dove svolge attività di prevenzione e formazione rivolte a famiglie, scuole, strutture sanitarie pubbliche e private. La Federazione riunisce associazioni costituite da psicologi, psicoterapeuti, medici, nutrizionisti e psichiatri con lunga esperienza nell’ambito della prevenzione, della formazione e della cura dei disturbi alimentari. Obiettivo della Federazione è diffondere il modello multidisciplinare integrato di cura e un approccio psicoanalitico al trattamento di queste patologie. Sul sito www.fidadisturbialimentari.it informazioni sui disordini del comportamento alimentare e sulle attività promosse da FIDA e dalle associate.

 

Cartina

One thought on “Giornata nazionale contro i disturbi del comportamento alimentare – 15 marzo 2014

  1. anna maria 11 marzo 2014 alle 22:19 Reply

    non parlate di “disturbi ” del comportamento alimentare, ma di grave malattia altrimenti chi non conosce questa patologia tendera’ a sottovalutarla. un “disturbo” puo’ essere un raffreddore,un mal di pancia perche’ si e’ bevuta una bibita fredda ecc.
    di questa MALATTIA si MUORE!!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: